Agrofarmaci

insetticidi

DICARZOL 50 SP

DICARZOL 50 SP (Reg. n. 14972 del 14/02/2012)

Insetticida a base di formetanate per il controllo dei tripidi di vite (uva da tavola), drupacee, ortaggi e colture ornamentali.

Caratteristiche

Formulazione: polvere idrosolubile

Classificazione CLP:

  • GHS06-A
  • GHS09-A
  • PERICOLO

Classificazione DPD:

  • Tossicologica: tossico (T)
  • Ecotossicologica: Pericoloso per l'ambiente (N)
  • Chimico-fisica: --

Numero di registrazione: 14972 (14/02/2012)

Composizione

  • formetanato 50,00%

Registrazioni

Ambito d'impiego: in pieno campo
Parassiti
  • Frankliniella occidentalis: 1 kg/Ha|100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Trattare a caduta petali alla dose indicata. E' consentito al massimo 1 intervento all'anno. In caso di aree con livelli di infestazione storicamente molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo dei parassiti, che preveda l'alternanza di prodotti a diverso meccanismo d'azione.
  • Thrips major: 1 kg/Ha|100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Trattare a caduta petali alla dose indicata. E' consentito al massimo 1 intervento all'anno. In caso di aree con livelli di infestazione storicamente molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo dei parassiti, che preveda l'alternanza di prodotti a diverso meccanismo d'azione.
  • Taeniothrips meridionalis - Thrips major: 1 kg/Ha|100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Trattare a caduta petali alla dose indicata. E' consentito al massimo 1 intervento all'anno. In caso di aree con livelli di infestazione storicamente molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo dei parassiti, che preveda l'alternanza di prodotti a diverso meccanismo d'azione.
Ambito d'impiego: in pieno campo
Parassiti
  • Frankliniella occidentalis: 1 kg/Ha|100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Su coltura in pieno campo: ripetere il trattamento, se necessario, a distanza di 21 giorni dal precedente (al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione) avendo cura di inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo dei parassiti, che preveda l'alternanza di prodotti a diverso meccanismo d'azione.
  • Tetranychus urticae: 1 kg/Ha|100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Su coltura in pieno campo: ripetere il trattamento, se necessario, a distanza di 21 giorni dal precedente (al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione) avendo cura di inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo dei parassiti, che preveda l'alternanza di prodotti a diverso meccanismo d'azione.
  • Thrips tabaci: 1 kg/Ha|100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Su coltura in pieno campo: ripetere il trattamento, se necessario, a distanza di 21 giorni dal precedente (al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione) avendo cura di inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo dei parassiti, che preveda l'alternanza di prodotti a diverso meccanismo d'azione.
Ambito d'impiego: in pieno campo e in serra
Parassiti
  • Frankliniella occidentalis: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Eotetranychus carpini: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Tetranychus urticae: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Thrips palmi: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Thrips major: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Thrips angusticeps: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Taeniothrips simplex: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Thrips tabaci: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Euthrips, Taeniothrips, Heliothrips spp.: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Heliothrips spp.: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
Ambito d'impiego: in pieno campo e in serra
Parassiti
  • Frankliniella occidentalis: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Eotetranychus carpini: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Tetranychus urticae: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Thrips palmi: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Thrips major: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Thrips angusticeps: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Taeniothrips simplex: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Thrips tabaci: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Euthrips, Taeniothrips, Heliothrips spp.: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Heliothrips spp.: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
Ambito d'impiego: in pieno campo e in serra
Parassiti
  • Frankliniella occidentalis: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Eotetranychus carpini: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Tetranychus urticae: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Thrips palmi: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Thrips major: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Thrips angusticeps: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Taeniothrips simplex: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Thrips tabaci: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Euthrips, Taeniothrips, Heliothrips spp.: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Heliothrips spp.: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
Ambito d'impiego: in pieno campo
Parassiti
  • Frankliniella occidentalis: 1 kg/Ha|200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo: trattare ad inizio infestazione. Effettuare una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 trattamento per ciclo di coltivazione, entro la fase di 4-6 foglie.
  • Thrips palmi: 1 kg/Ha|200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo: trattare ad inizio infestazione. Effettuare una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 trattamento per ciclo di coltivazione, entro la fase di 4-6 foglie.
  • Thrips major: 1 kg/Ha|200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo: trattare ad inizio infestazione. Effettuare una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 trattamento per ciclo di coltivazione, entro la fase di 4-6 foglie.
  • Thrips angusticeps: 1 kg/Ha|200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo: trattare ad inizio infestazione. Effettuare una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 trattamento per ciclo di coltivazione, entro la fase di 4-6 foglie.
  • Taeniothrips simplex: 1 kg/Ha|200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo: trattare ad inizio infestazione. Effettuare una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 trattamento per ciclo di coltivazione, entro la fase di 4-6 foglie.
  • Thrips tabaci: 1 kg/Ha|200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo: trattare ad inizio infestazione. Effettuare una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 trattamento per ciclo di coltivazione, entro la fase di 4-6 foglie.
Ambito d'impiego: in pieno campo e in serra
Parassiti
  • Frankliniella occidentalis: 1 kg/Ha|125 g/hl
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare a inizio infestazione. Bagnare la pianta in modo accurato e uniforme. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di coltivazione.
  • Tetranychus urticae: 1 kg/Ha|125 g/hl
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare a inizio infestazione. Bagnare la pianta in modo accurato e uniforme. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di coltivazione.
  • Thrips tabaci: 1 kg/Ha|125 g/hl
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare a inizio infestazione. Bagnare la pianta in modo accurato e uniforme. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di coltivazione.
Ambito d'impiego: in pieno campo
Parassiti
  • Frankliniella occidentalis: 1 kg/Ha|100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Su coltura in pieno campo: ripetere il trattamento, se necessario, a distanza di 21 giorni dal precedente (al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione) avendo cura di inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo dei parassiti, che preveda l'alternanza di prodotti a diverso meccanismo d'azione.
  • Tetranychus urticae: 1 kg/Ha|100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Su coltura in pieno campo: ripetere il trattamento, se necessario, a distanza di 21 giorni dal precedente (al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione) avendo cura di inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo dei parassiti, che preveda l'alternanza di prodotti a diverso meccanismo d'azione.
  • Thrips tabaci: 1 kg/Ha|100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Su coltura in pieno campo: ripetere il trattamento, se necessario, a distanza di 21 giorni dal precedente (al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione) avendo cura di inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo dei parassiti, che preveda l'alternanza di prodotti a diverso meccanismo d'azione.
Ambito d'impiego: in pieno campo e in serra
Parassiti
  • Frankliniella occidentalis: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Eotetranychus carpini: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Tetranychus urticae: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Thrips palmi: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Thrips major: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Thrips angusticeps: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Taeniothrips simplex: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Thrips tabaci: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Euthrips, Taeniothrips, Heliothrips spp.: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Heliothrips spp.: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
Ambito d'impiego: in pieno campo
Parassiti
  • Frankliniella occidentalis: 1 kg/Ha|100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Trattare a caduta petali alla dose indicata. E' consentito al massimo 1 intervento all'anno. In caso di aree con livelli di infestazione storicamente molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo dei parassiti, che preveda l'alternanza di prodotti a diverso meccanismo d'azione.
  • Thrips major: 1 kg/Ha|100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Trattare a caduta petali alla dose indicata. E' consentito al massimo 1 intervento all'anno. In caso di aree con livelli di infestazione storicamente molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo dei parassiti, che preveda l'alternanza di prodotti a diverso meccanismo d'azione.
  • Taeniothrips meridionalis - Thrips major: 1 kg/Ha|100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Trattare a caduta petali alla dose indicata. E' consentito al massimo 1 intervento all'anno. In caso di aree con livelli di infestazione storicamente molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo dei parassiti, che preveda l'alternanza di prodotti a diverso meccanismo d'azione.
Ambito d'impiego: in pieno campo e in serra
Parassiti
  • Frankliniella occidentalis: 1 kg/Ha|125 g/hl
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare a inizio infestazione. Bagnare la pianta in modo accurato e uniforme. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di coltivazione.
  • Tetranychus urticae: 1 kg/Ha|125 g/hl
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare a inizio infestazione. Bagnare la pianta in modo accurato e uniforme. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di coltivazione.
  • Thrips palmi: 1 kg/Ha|125 g/hl
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare a inizio infestazione. Bagnare la pianta in modo accurato e uniforme. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di coltivazione.
  • Thrips major: 1 kg/Ha|125 g/hl
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare a inizio infestazione. Bagnare la pianta in modo accurato e uniforme. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di coltivazione.
  • Thrips angusticeps: 1 kg/Ha|125 g/hl
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare a inizio infestazione. Bagnare la pianta in modo accurato e uniforme. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di coltivazione.
  • Taeniothrips simplex: 1 kg/Ha|125 g/hl
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare a inizio infestazione. Bagnare la pianta in modo accurato e uniforme. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di coltivazione.
  • Thrips tabaci: 1 kg/Ha|125 g/hl
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare a inizio infestazione. Bagnare la pianta in modo accurato e uniforme. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di coltivazione.
Ambito d'impiego: in pieno campo e in serra
Parassiti
  • Frankliniella occidentalis: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Eotetranychus carpini: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Tetranychus urticae: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Thrips palmi: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Thrips major: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Thrips angusticeps: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Taeniothrips simplex: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Thrips tabaci: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Euthrips, Taeniothrips, Heliothrips spp.: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
  • Heliothrips spp.: 100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo e in serra: trattare ad inizio infestazione effettuando una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 intervento per ciclo di fioritura.
Ambito d'impiego: in pieno campo
Parassiti
  • Frankliniella occidentalis: 1 kg/Ha|200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo: trattare ad inizio infestazione. Effettuare una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 trattamento per ciclo di coltivazione, entro la fase di 4-6 foglie.
  • Thrips palmi: 1 kg/Ha|200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo: trattare ad inizio infestazione. Effettuare una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 trattamento per ciclo di coltivazione, entro la fase di 4-6 foglie.
  • Thrips major: 1 kg/Ha|200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo: trattare ad inizio infestazione. Effettuare una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 trattamento per ciclo di coltivazione, entro la fase di 4-6 foglie.
  • Thrips angusticeps: 1 kg/Ha|200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo: trattare ad inizio infestazione. Effettuare una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 trattamento per ciclo di coltivazione, entro la fase di 4-6 foglie.
  • Taeniothrips simplex: 1 kg/Ha|200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo: trattare ad inizio infestazione. Effettuare una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 trattamento per ciclo di coltivazione, entro la fase di 4-6 foglie.
  • Thrips tabaci: 1 kg/Ha|200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Su coltura in pieno campo: trattare ad inizio infestazione. Effettuare una bagnatura accurata ed uniforme della pianta. E' consentito al massimo 1 trattamento per ciclo di coltivazione, entro la fase di 4-6 foglie.
Ambito d'impiego: in pieno campo
Parassiti
  • Frankliniella occidentalis: 1 kg/Ha|125 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Trattare ad inizio fioritura avendo cura di bagnare accuratamente e particolarmente la zona dei grappoli. E' consentito al massimo 1 intervento all'anno. In caso di aree con livelli di infestazione molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo dei parassiti.
  • Eotetranychus carpini: 1 kg/Ha|125 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Trattare ad inizio fioritura avendo cura di bagnare accuratamente e particolarmente la zona dei grappoli. E' consentito al massimo 1 intervento all'anno. In caso di aree con livelli di infestazione molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo dei parassiti.
  • Tetranychus urticae: 1 kg/Ha|125 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Trattare ad inizio fioritura avendo cura di bagnare accuratamente e particolarmente la zona dei grappoli. E' consentito al massimo 1 intervento all'anno. In caso di aree con livelli di infestazione molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo dei parassiti.
  • Drepanothrips reuteri: 1 kg/Ha|125 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non previsto
    Note: Trattare ad inizio fioritura avendo cura di bagnare accuratamente e particolarmente la zona dei grappoli. E' consentito al massimo 1 intervento all'anno. In caso di aree con livelli di infestazione molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo dei parassiti.
Ambito d'impiego: in pieno campo
Parassiti
  • Frankliniella occidentalis: 1 kg/Ha|100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Su coltura in pieno campo: ripetere il trattamento, se necessario, a distanza di 21 giorni dal precedente (al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione) avendo cura di inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo dei parassiti, che preveda l'alternanza di prodotti a diverso meccanismo d'azione.
  • Tetranychus urticae: 1 kg/Ha|100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Su coltura in pieno campo: ripetere il trattamento, se necessario, a distanza di 21 giorni dal precedente (al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione) avendo cura di inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo dei parassiti, che preveda l'alternanza di prodotti a diverso meccanismo d'azione.
  • Thrips tabaci: 1 kg/Ha|100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Su coltura in pieno campo: ripetere il trattamento, se necessario, a distanza di 21 giorni dal precedente (al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione) avendo cura di inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo dei parassiti, che preveda l'alternanza di prodotti a diverso meccanismo d'azione.