News

Torna all'elenco

POLYVERSUM, l'antibotritico innovativo impiegabile anche su Actinidia

21/04/2020

Gowan Italia ha ottenuto l'estensione d'impiego in situazione d'emergenza fitosanitaria

Gowan Italia, sempre attenta alle esigenze del settore agricolo per quanto riguarda la difesa delle colture, è costantemente impegnata per mettere a disposizione degli agricoltori nuove ed interessanti soluzioni ed estendere le possibilità d’impiego di quelle già affermate, anche su colture per le quali esistono pochi prodotti autorizzati.

È il caso ad esempio dell’Actinidia: già nel periodo della fioritura può andare incontro a pericolosi attacchi di Botrite (muffa grigia) che avranno ripercussioni anche gravi sulla produzione finale.

Ora, grazie ad una estensione eccezionale d’impiego per situazioni d’emergenza sanitaria, per il controllo di questa malattia è disponibile una soluzione efficace come il biofungicida POLYERSUM.

Già autorizzato da anni e impiegato con ottimi risultati per il controllo di Botrite e Sclerotinia su colture come la Vite e alcune colture orticole, POLYVERSUM si è distinto per il suo carattere innovativo conquistando sia il premio “New Technology” nell’ambito dell’Enovitis Innovation Challenge 2017, che il “Premio Innovazione” a Fieragricola 2018, sempre come unico Agrofarmaco tra le soluzioni premiate.

 
Questo agrofarmaco naturale a base di Pythium oligandrum agisce con una triplice modalità d’azione, inedita nel suo genere: mico-parassitismo diretto (degradazione enzimatica dei patogeni), induzione di resistenza (attivazione delle difese naturali della pianta) e stimolazione della crescita della pianta (produzione di fitormoni stimolanti).

Nel formulato POLYVERSUM, le oospore durevoli di P.oligandrum (pronte a germinare quando disperse in acqua) sono accompagnate a un substrato minerale inerte che garantisce una stabilità di 2 anni, se conservato correttamente.

L’impiego eccezionale su Actinidia è consentito dal 6 aprile 2020 al 3 agosto 2020 (scarica l’etichetta) con particolare riferimento alla fase che va da pre-fioritura a ingrossamento frutto (BBCH 56-71).

POLYVERSUM può essere impiegato in Agricoltura Biologica, e può anche inserirsi nelle più moderne strategie di Difesa Integrata, per un controllo della malattia efficace e sostenibile, nel pieno rispetto della salute dell’uomo e dell’ambiente.

Per ulteriori dettagli tecnici sul prodotto scarica la brochure sulla pagina dedicata:

Polyversum: marchio registrato Biopreparaty. Prodotto in licenza esclusiva Gowan.